Results 1 to 5 of 5

Thread: Le interviste di Carola Rackete a Repubblica, Guardian e Der Spiegel

  1. #1
    Legio I Minervia – Slayer of barbarians
    Apricity Funding Member
    "Friend of Apricity"

    MinervaItalica's Avatar
    Join Date
    Aug 2016
    Last Online
    @
    Location
    Parma
    Meta-Ethnicity
    Italic
    Ethnicity
    Italian (100%)
    Ancestry
    Etruscans and Latins
    Country
    Italy
    Region
    Emilia Romagna
    Politics
    Nat.Conservatism, Chauvinism, Irredentism, Militarism, Imperialism, Mediterraneanism, Germanophobe.
    Hero
    Innocenzo III, Matilde di Canossa, Guido da Landriano, Machiavelli, Ettore Tolomei and others...
    Religion
    Roman Catholic
    Gender
    Posts
    7,412
    Thumbs Up/Down
    Received: 4,391/278
    Given: 1,904/528

    0 Not allowed! Not allowed!

    Default Le interviste di Carola Rackete a Repubblica, Guardian e Der Spiegel

    6 luglio 2019

    La capitana della Sea Watch si racconta in una serie di interviste, dice di non essere ricca, che suo padre è un conservatore e attacca Salvini: "Le sue idee sono pericolose. In Germania conosciamo i tempi bui dei divieti".


    La capitana della Sea-Watch ha rilasciato un'intervista ad alcuni giornali europei. Der Spiegel le ha dedicato anche la copertina dell'ultimo numero di luglio mentre è stata Repubblica a raccogliere per l'Italia la sua testimonianza: “Non è vero che sono ricca, mio padre è un conservatore e abbiamo idee diverse. Salvini? Il tono delle sue idee è pericoloso”

    "Abbiamo abbattuto un muro. Quello innalzato in mare dal Decreto sicurezza bis. Siamo stati costretti a farlo. Talvolta servono azioni di disobbedienza civile per affermare diritti umani e portare leggi sbagliate di fronte a un giudice": lo ha dichiarato Carola Rackete, la 31enne capitana della nave Ong Sea Watch 3, in un'intervista a Repubblica. "In Germania", ha aggiunto, "sappiamo bene che ci sono stati dei periodi bui in cui i tedeschi seguivano leggi e divieti che non andavano bene: solo per il fatto che qualcosa è legge non vuol dire che sia una buona legge".



    Alla domanda se sia consapevole di essere diventata un simbolo, Carola ha detto che lo sta percependo: "Ho visto le mie foto ovunque, i graffiti, lo striscione a Notre Dame. Ma - ha sottolineato - non mi sento un'eroina". "Spero che ciò che ho fatto sia di esempio per la mia generazione: non dobbiamo stare seduti ad aspettare, non siamo costretti ad accettare tutto nel silenzio e nell'indifferenza. Possiamo alzarci in piedi, possiamo fare qualcosa, usare il cervello e il coraggio. Se ci sono dei problemi, facciamo qualcosa di concreto per risolverli".

    Carola ha infine spiegato di essere "un'ambientalista convinta, atea e cittadina europea. Giro il mondo da quando ho 23 anni. Non mi sento particolarmente tedesca, sto in Germania appena un mese all'anno. Siamo cresciuti con l'idea dell'Unione Europea, e troppo spesso ci dimentichiamo quanto sia importante questa istituzione. Dovrebbe essere - ha concluso - ancora più integrata, così gli Stati sarebbero costretti ad accettare la redistribuzione dei richiedenti asilo, invece di fare quei balletti ridicoli. Alle ultime europee ho votato per Yanis Varoufakis".

    "Abbiamo abbattuto un muro. Quello innalzato in mare dal Decreto sicurezza bis. Siamo stati costretti a farlo. Talvolta servono azioni di disobbedienza civile per affermare diritti umani e portare leggi sbagliate di fronte a un giudice": lo ha dichiarato Carola Rackete, la 31enne capitana della nave Ong Sea Watch 3, in un'intervista a Repubblica. "In Germania", ha aggiunto, "sappiamo bene che ci sono stati dei periodi bui in cui i tedeschi seguivano leggi e divieti che non andavano bene: solo per il fatto che qualcosa è legge non vuol dire che sia una buona legge".

    Alla domanda se sia consapevole di essere diventata un simbolo, Carola ha detto che lo sta percependo: "Ho visto le mie foto ovunque, i graffiti, lo striscione a Notre Dame. Ma - ha sottolineato - non mi sento un'eroina". "Spero che ciò che ho fatto sia di esempio per la mia generazione: non dobbiamo stare seduti ad aspettare, non siamo costretti ad accettare tutto nel silenzio e nell'indifferenza. Possiamo alzarci in piedi, possiamo fare qualcosa, usare il cervello e il coraggio. Se ci sono dei problemi, facciamo qualcosa di concreto per risolverli".

    Carola ha infine spiegato di essere "un'ambientalista convinta, atea e cittadina europea. Giro il mondo da quando ho 23 anni. Non mi sento particolarmente tedesca, sto in Germania appena un mese all'anno. Siamo cresciuti con l'idea dell'Unione Europea, e troppo spesso ci dimentichiamo quanto sia importante questa istituzione. Dovrebbe essere - ha concluso - ancora più integrata, così gli Stati sarebbero costretti ad accettare la redistribuzione dei richiedenti asilo, invece di fare quei balletti ridicoli. Alle ultime europee ho votato per Yanis Varoufakis".

    Al giornale tedesco, la capitana ha voluto raccontare cosa successe in quei giorni di attesa prima di entrare a Lampedusa: "L'equipaggio ha inviato diversi rapporti medici giornalieri sulle condizioni dei migranti, anche al Centro di coordinamento di Roma. Ma nessuno ha risposto. Credo che a livello nazionale e internazionale nessuno volesse davvero aiutare".

    Al Guardian, Carola ha confidato di non sentirsi affatto pentita per quello che è successo: "Le vite delle persone contano di più di qualunque gioco politico e non ho dubbi: rifarei tutto. Per due settimane abbiamo informato le autorità ma era come parlare contro un muro. L'incidente nel porto è stato alla fine l'esito della catena frustrante di fatti iniziata 20 giorni prima". Poi ha affondato il colpo su Salvini: "Rappresenta l'avanzata dei partiti di destra che si sta verificando in tutta Europa. Comprese Germania e Gran Bretagna. Parlano di immigrazione senza essere supportati dai fatti".

    Quanto alla sua vita ha ricordato come "non ho una casa, non ho un'auto, non mi interessa lo stipendio fisso e non ho famiglia. Nulla mi impediva di fare quello che ho fatto. Spero di tornare presto sul mare, perché è lì che c'è bisogno di me".

    Fonte: https://www.agi.it/cronaca/intervist...ws/2019-07-06/

  2. #2
    Parcere subiectis, debellare superbos. gıulıoımpa's Avatar
    Join Date
    Apr 2018
    Last Online
    07-22-2021 @ 10:52 PM
    Location
    Lazio
    Meta-Ethnicity
    Italic
    Ethnicity
    Italian(50% Campania-25% Piedmont 25% Ciociaria/m.lepini), plot slightly West of Abruzzo (x534 y390)
    Ancestry
    3/4 Southern Italy+ 1/4 Northwestern Italy
    Country
    Italy
    Region
    Lazio
    Y-DNA
    J-L26 -(J2a1 ------> J-PF5197)
    mtDNA
    H5'36
    Taxonomy
    Med(Berid-like)+Dinaric .Skull shape similar to:Sutz eneolithic skull
    Politics
    Pragmatism should prevail. I pick the better fruits from left and right. Issues must be faced.
    Hero
    Every intellectually honest person. I'll be precise with people who act precisely.
    Religion
    Agnostic. I appreciate some aspects of religion(s) .I despise others and who feels entitled by them
    Relationship Status
    i find increasingly difficult to find someone who cares about the important things.
    Age
    25
    Gender
    Posts
    4,336
    Thumbs Up/Down
    Received: 3,366/17
    Given: 3,173/17

    0 Not allowed! Not allowed!

    Default

    Per me la sede di repubblica puo anche andare a fuoco.



    --------------------------------------------------------------------------------------------------

    --------------------------------------------------------------------------------------------------

    --------------------------------------------------------------------------------


  3. #3
    Legio I Minervia – Slayer of barbarians
    Apricity Funding Member
    "Friend of Apricity"

    MinervaItalica's Avatar
    Join Date
    Aug 2016
    Last Online
    @
    Location
    Parma
    Meta-Ethnicity
    Italic
    Ethnicity
    Italian (100%)
    Ancestry
    Etruscans and Latins
    Country
    Italy
    Region
    Emilia Romagna
    Politics
    Nat.Conservatism, Chauvinism, Irredentism, Militarism, Imperialism, Mediterraneanism, Germanophobe.
    Hero
    Innocenzo III, Matilde di Canossa, Guido da Landriano, Machiavelli, Ettore Tolomei and others...
    Religion
    Roman Catholic
    Gender
    Posts
    7,412
    Thumbs Up/Down
    Received: 4,391/278
    Given: 1,904/528

    0 Not allowed! Not allowed!

  4. #4
    there's Hell by my Mouth but in my Eyes Paradise GiCa's Avatar
    Join Date
    Aug 2015
    Last Online
    07-16-2021 @ 05:00 PM
    Location
    florence-lucca
    Meta-Ethnicity
    Tuscan
    Ethnicity
    Tuscan-italian
    Ancestry
    Tuscany
    Country
    Italy
    Region
    Tuscany
    mtDNA
    H5b
    Taxonomy
    various mix and mixed (don't know)
    Politics
    Centre Right-for economy; anti-racist/anti-discrimination but High cultural/national identity
    Religion
    Secolarized-Catholic
    Gender
    Posts
    8,732
    Thumbs Up/Down
    Received: 3,767/342
    Given: 2,520/296

    1 Not allowed! Not allowed!

    Default

    Io penso che lei stia male di testa

    Ma forse perché le mie convinzioni sono diverse dalle sua e non le comprendo; che stronzata senza senso è dire: "io sono fortunata perché sono bianca, ho i soldi e blah blah blah".. No, perché già il fatto che tu dici che sei bianca implica che un po' razzistella lo sei.. Se fossi veramente non razzista non vedresti manco i colori diversi addosso alle persone.
    Io mica vado a dire in giro " sono bianca e blah blah blah" Si so che ho la pelle chiara.. Ma non ne faccio un motivo di mio privilegio.

    Sei bianca? Embeh? Mica ci possiamo fare niente.
    Sei ricca? E perché, ti auticastighi che sei ricca? Dovresti ringraziare dio che sei ricca.. E se veramente hai I sensi di colpa.. Allora fai come San Francesco.. Doni tutti i tuoi soldi e vivi in povertà per essere davvero come quelli che non hanno niente.. Non vai a dire.. "oddio sono ricca" lamentandosi con le lagne, ma poi vivendo sempre con i toi bei soldini

    Predichi bene, ma poi razzoli in un altro posto diverso.. Come il mio vicino di casa; sempre si candida come consigliere per il comune per il partito di rifondazione comunista, anche se alla fine già dai 25 anni vive in una villetta a schiera ed ha avuto sempre macchine Lotus? Chi vuole prendere per il culo?

    Ipocrisia pura.

    Io non l avrei mai arrestata comunque, multata si forse.

  5. #5
    there's Hell by my Mouth but in my Eyes Paradise GiCa's Avatar
    Join Date
    Aug 2015
    Last Online
    07-16-2021 @ 05:00 PM
    Location
    florence-lucca
    Meta-Ethnicity
    Tuscan
    Ethnicity
    Tuscan-italian
    Ancestry
    Tuscany
    Country
    Italy
    Region
    Tuscany
    mtDNA
    H5b
    Taxonomy
    various mix and mixed (don't know)
    Politics
    Centre Right-for economy; anti-racist/anti-discrimination but High cultural/national identity
    Religion
    Secolarized-Catholic
    Gender
    Posts
    8,732
    Thumbs Up/Down
    Received: 3,767/342
    Given: 2,520/296

    0 Not allowed! Not allowed!

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. Classify German captain Carola Rakete
    By bozkur in forum Taxonomy
    Replies: 26
    Last Post: 07-17-2019, 12:36 PM
  2. Replies: 3
    Last Post: 06-27-2019, 07:07 PM
  3. Broders Spiegel: Die EU zerbröselt
    By The Lawspeaker in forum Deutschland
    Replies: 1
    Last Post: 10-23-2018, 03:26 PM
  4. La Seconda Repubblica può dirsi conclusa?
    By Peyrol in forum Italia
    Replies: 7
    Last Post: 01-25-2012, 11:46 PM
  5. Der Spiegel: 50 Jahre Mauerbau
    By The Lawspeaker in forum Deutschland
    Replies: 1
    Last Post: 08-14-2011, 09:33 PM

Tags for this Thread

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •